Proup.team | tour scialpinismo val formazza arbola rifugio claudio e bruno punta sabbioni guide alpine proup
tour scialpinismo val formazza arbola rifugio claudio e bruno punta sabbioni guide alpine proup
scialpinismo, fuoripista, autosoccorso, artva, pala, sonda, airbag, guidealpine, proup, team, varese, freeride, tecnica
29171
post-template-default,single,single-post,postid-29171,single-format-gallery,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-3.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

Blog

Tour Formazza Scialp

  |   Sci alpinismo

Grandiosa 2 giorni in Val Formazza. Meteo top e condizione della neve super, con polvere nei versanti a nord e firn in quelli rivolti a sud.

Partiti da Riale il primo giorno e diretti al Blinnerrhorn, passando per la Bettelmalp, Rifugio Città di Busto e Rifugio 3A. Purtroppo ci siamo dovuti fermare sul ghiacciaio a 200 mt dalla cima perchè in ritardo con l’orario di rientro. Discesa al Rifugio Claudio e Bruno su bella neve quasi al tramonto….

Al rifugio ottima accoglienza, anche se purtroppo chiuso, nel locale invernale con 10 posti letto e tante coperte per la notte.

Il secondo giorno partenza per la Punta dei Sabbioni, che raggiungiamo dopo circa 2 ore di marcia. Dalla cima scendiamo verso il Mittlebargpass, che ci immette nel versante della Binnental. Dopo una super scaita, calziamo le pelli e risaliamo verso l’Arbola, che raggiungiamo dopo 4 ore esatta dalla partenza dal rifugio.

Da qui ci aspetta una lunga e bellissima sciata per la Val Vannino fino a Valdo.

Che dire, anche se tutti i rifugi per la stagione scialpinistica sono chiusi, questo bel trittico si può fare in autonomia e con le condizioni giuste, il divertimento è assicurato!