Proup.team | Haute Route Gran Paradiso
proup, team, guidealpine, varese, artva, stage, proupteam, granparadiso, fotografo, mountainexperience, scialpinismo, hauteroute, tourscialpinismo,hauteroutegranpa
11454
page,page-id-11454,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-3.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

Haute Route Gran Paradiso

granpa (44)

LUOGO:

Cogne – Valle Aosta

DATA:

11 12 13 14 15 aprile 2018

QUOTA:

360 euro a persona*

organizzazione, accompagnamento e insegnamento da parte di Guida Alpina, assicurazione R.C. materiale comune

*Leggi nelle note

INFO:

info@proup.team

+39 338 7445330

Grandioso tour scialpinistico attraverso le valli incantate del  Gran Paradiso. Giro ad anello di 5 giorni con partenza da Cogne, toccando alcune delle più belle cime del parco, compresa quella del Gran paradiso, unico 4000  totalmente in territorio italiano.

Ritrovo a Varese per il viaggio oppure direttamente a Cogne.

1°giorno partenza dalla Valnontey per raggiungere il rifugio Vittorio Sella, si cominciano a scaldare le gambe. Gita di circa 900 metri di dislivello.

2° giorno dal Vittorio Sella al rifugio Chabod, scavalcando la cima della Gran Serra dove si può ammirare uno scorcio del tour. Discesa sul ghiacciaio di Timorion con sciata fino a 3000 mt e da qui risalita al bivacco Sberna, con discesa fino al Rifugio Chabod. 1400 mt di dislivello in salita e 1200 in discesa.

3° giorno partendo dal rifugio Chabod attraverso il ghiacciaio di Laveciau si raggiunge la vetta del Gran Paradiso 4061 mt, bellissima la discesa al rifugio Vittorio Emanuele II. 1300 mt di dislivello in salita e in discesa.

4 giorno dal rifugio Vittorio Emanuele II verso il colle del Gran Paradiso, da qui discesa per il ghiacciaio di Noaschetta passando dal bivacco Ivrea fin sotto i Becchi della Tribolazione, risalita al colle e infine discesa al rifugio Pontese, in questa tappa si cambia regione, si va in Piemonte. 900 mt di dislivello in salita e 1400 mt in discesa.

5 giorno dal rifugio Pontese verso il colle di Teleccio da qui la lunga e bellissima discesa in Valeille, dalla quale si raggiunge Lillaz e il termine del Tour. 1300 mt di dislivello in salita e 2000 in discesa

Tutto il materiale da scialpinismo, piccozza ramponi e imbrago, attrezzature da autosoccorso e abbigliamento personale adatto per un tour di 5 giorni. Per chi ne fosse sprovvisto, possibilità di noleggiare tutto il materiale necessario.

La quota non comprende spostamenti in auto, mezza pensione nei rifugi (circa 40 euro a rifugio) compresa quella della guida, extra e tutto quello che non è compreso nella voce “quota”.

Le proposte riportate, sono indicative di un programma di massima.

Possono subire variazioni in funzione delle condizioni meteo, niveo, del numero di partecipanti o di altre variabili.